Archive for the ‘BONSAI ISTITUTIONAL’ Category

h1

Niente Little Britain, siamo americani

26 settembre, 2008

GUARDA TUTTO LITTLE BRITAIN SU BONSAI >>>
Photobucket

Crudo e stereotipato: così è stata bollata la versione USA di Little Britain dai critici televisivi americani a pochi giorni dalla sua messa in onda. In patria, invece, lo show continua a godere di ottima salute. A QUESTO LINK PUOI VEDERE TUTTE LE PUNTATE DI LITTLE BRITAIN ANDATE IN ONDA SU BONSAI TV >>>

fonte: Dailymail

h1

Wikipedia + YouTube + Dizionario = Wordia

25 settembre, 2008

«Pensa a un termine che per te ha un significato particolare, prova a descriverne il senso e poi realizza un video, spiegando l’accezione di quella parola»: con questo claim viene lanciato Wordia (LINK>>), il primo dizionario video UGC online. Le prime clip caricate sono esilaranti. Per ora il sito è solo in inglese, speriamo venga presto rilasciata una versione in italiano.

Se invece sapete benissimo l’inglese e volete invece imparare l’albanese, il portoghese o il giapponese, non vi resta che guardare Babel (LINK>>), il video-corso di lingue di Bonsai. Che Ambeta sia con voi.

h1

Looking for a Mood Maker

24 settembre, 2008

Per la nuova edizione di Life Sharing (GUARDA LE VECCHIE PUNTATE >>) stiamo cercando giovani spigliati e brillanti che abbiano voglia di essere i nostri “mood makers“. Cosa sono i “mood makers”, chiederete voi? I mood makers sono un po’ come gli opinionisti di Maria De Filippi, ma in grado di esprimere il loro originale punto di vista su varie tematiche (arte contemporanea, creatività, musica, design, moda e tendenza). Tra i nostri mood makers già arruolati ci sono un giovane giornalista del Corriere, una pr milanese, uno scrittore esperto di cibo.

Le registrazioni avverranno nell’intera giornata di lunedì 6/10/08 e l’impegno previsto è di circa 40 min. Se sei interessato inviaci una mail con foto e una tua breve descrizione, al seguente indirizzo: lifesharing@bonsai.tv

h1

Il reality di chi (il reality) lo documenta

12 settembre, 2008

Se è vero che le persone possono essere distinte in almeno due categorie, allora questo ragionamento lo si può estendere anche ai reality.

C’è chi li fa, e chi li riprende. Da capire come definire un progetto di reality che segue il lavoro di aspiranti registri. Come si vede in Film School, in programmazione su Bonsai.

h1

Art Kitchen presenta Wholphin

11 settembre, 2008

Esiste l’arte. A volte la si pensa. A volte la si produce, in spazi molto manuali. Come la cucina, dove non si parla solo di sé. A volte ci si mischia, come il sapore di una pietanza esotica ed alternativa.

Come Wholphin, presentato da Art Kitchen per Bonsai.

h1

Dumped, un’altra beatiful country

10 settembre, 2008

E ci si lamenta. E ci si lamenta, che il panorama davanti la nostra casa (o quella che percepiamo per tale) non sia proprio dei migliori.

E poi si vede Dumped, e capisci che lo skyline da evitare è un altro.

h1

Wilfer anche tu

10 settembre, 2008

Si chiama wilfing. È più o meno quel processo mentale tale da rendere ogni tua ricerca su internet pressoché inutile.

Sai più o meno dove parti. Difficile capire dove arriverai.